L’ascensore rumoroso può recare disturbo?

Tra alcuni casi della quotidianità che possono generare questioni di condominio, c’è spesso quello relativo alle questioni della rumorosità eccessiva dell’ascensore. Vediamo cosa dice la legge al riguardo.Nel caso in cui un ascensore, poiché vecchio, è molto rumoroso e può pertanto disturbare la quiete condominiale non esistono particolari norme a cui appellarsi. Ai sensi dell’articolo 844 del Codice Civile la presenza di rumore non deve superare la soglia di tollerabilità che si attesta entro i tre decibel.

Per quel che riguarda la messa in sicurezza dell’impianto, il D.P.R. 162/1999 e successive modifiche e integrazioni prevede che sia sottoposto a controlli semestrali da parte del manutentore e biennali, su richiesta specifica dell’amministratore, da parte di enti di controllo privato.

Hai altre domande sul tema? Scrivici di seguito, sarà nostra cura risponderti quanto prima.

Attraverso questo form è possibile inviarci domande e/o richieste informazioni su argomenti specifici affrontati dal nostro studio. In particolare, verrà risposto ai quesiti riguardanti specificatamente temi e questioni di carattere condominiali. Lo studio valuterà ciascuna delle domande pervenute e pubblicherà quelle ritenute più idonee con le relative risposte.


Prima di inviare la presente richiesta di preventivo, la invitiamo a prendere visione della nostra Informativa sul trattamento dei suoi dati personali
Ho letto l'informativa e acconsento al trattamento dei miei dati personali.